Come volerci più bene e aumentare l’autostima

 

L’autostima è una delle qualità più importanti che si possono sviluppare, perché ti da il coraggio di perseguire quello che vuoi. Ti da la possibilità di fare una buona impressione sulle persone, soprattutto nelle situazioni importanti. Nella mia esperienza lavorativa ho notato che uno dei tratti della personalità più segnalato in persone che soffrono di dolore cronico è proprio la mancanza di autostima.

Tutti possiamo sviluppare un atteggiamento positivo e di fiducia in noi stessi

non importa se siamo stati segnati dagli eventi del passato e percepiamo la nostra vita come un fallimento.
Lo so cosa significa avere poca autostima perché ho passato una parte considerevole della mia vita sentendomi insicura e cercando di compiacere le persone.

Spesso mi sono sentita inutile, ho cercato di evitare cambiamenti e situazioni che potevano portarmi al di fuori della mia zona di confort. Avevo sempre bisogno di essere riassicurata nelle mie scelte, persino le meno importanti.
Ora ho acquisito la capacità di parlare in pubblico e mi sento sicura di me, mi fido della mia intuizione, ho imparato molto nel corso del mio viaggio interiore e ho voglia di condividere i miei risultati.

La cosa più importante che ho appreso è che, diventare più sicuri di se stessi è una scelta,

nessuno può abbassare la tua autostima se non glielo permetti, possiamo scegliere se ascoltare le critiche o lasciare che gli errori e la negatività ci buttino giù. La vera autostima non dipende dagli altri o dalle circostanze esterne, non è facile ma un passo alla volta tutti ci possono riuscire.

Vi assicuro che ne vale la pena, avere autostima vuol dire aver fiducia in se stessi ed è un’arma molto potente. Aiuta ad affrontare la paura, a guadagnare in autorevolezza, ed accresce la sicurezza nelle proprie abilità. La fiducia in se stessi è una delle qualità più attraenti in una persona.

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Website Protected by Spam Master