La parola “Amore” è tra le più usate nel linguaggio comune, quando cerchiamo una definizione dell’amore su qualsiasi dizionario, leggiamo:
“L’amore è un sentiche cos'è l'amoremento intenso e profondo di affetto, simpatia ed adesione, rivolto verso una persona, un animale, un oggetto o verso un concetto, un ideale”.
Se ne parla di continuo, sull’amore si scrivono messaggi, poesie, libri…eppure sembra proprio difficile dare una definizione dell’amore che metta tutti d’accordo. La nostra idea dell’amore riflette chi siamo, i nostri desideri, i nostri valori, le nostre aspettative e il nostro modo di vivere le relazioni.

Amore in modo malato vuol dire essere indifesi ed egoisti. È un modo di amare immaturo e ci fa sentire dipendenti, vuol dire aver bisogno urgentemente di qualcuno e a volte la disperazione produce manipolazione o ci porta a fare cose che ci fanno male, amare in modo malato è una lotta incessante, promuove la parte peggiore di noi stessi e impedisce la crescita.

Amare in modo sano è una scelta, è un regalo che facciamo agli altri, è indipendente dalle aspettative, ci fa sentire liberi e potenti, amare in modo sano vuol dire essere pazienti gentili ed accoglienti, per farlo occorre un grande senso di responsabilità e comporta un lavoro costante di introspezione, amare in modo sano aiuta a crescere.

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Website Protected by Spam Master