Io medito dopo il caffè per 4 motivi

Le persone che seguono i miei corsi mi chiedono spesso quando è il momento migliore per meditare. Io ho iniziato a praticare la meditazione da circa 4 anni e sono partita da 5- 10 minuti alla volta durante i primi mesi fino ad arrivare ai 40 minuti di adesso. I benefici che ho avuto da questa pratica sono stati incredibili, la capacità di calmare la mente ha portato miglioramenti in tutti gli aspetti della mia vita, mi ha dato la possibilità di esprimere me stessa in maniera autentica, ha migliorato il mio lavoro e le relazioni interpersonali.

La pratica mi consente di essere più concentrata e le migliori intuizioni scaturiscono proprio in questi momenti, inoltre mi aiuta a gestire le mie emozioni nelle situazioni difficili e a trovare un senso in tutto quello che mi succede.

Io mi considero una persona poco abitudinaria e anche il mio orario di lavoro è spesso suscettibile di cambiamenti quindi, la mia soluzione è stata di integrare la mia pratica quotidiana con qualcosa che faccio tutte le mattine. Per me fare colazione è molto importante e la mia giornata inizia sempre con una tazza di caffè quindi, meditare dopo il caffè è stato un’abitudine molto facile da implementare, naturalmente ho dovuto iniziare ad alzarmi almeno mezzoretta prima, però il sacrificio ha dato ottimi frutti.

Questi sono i motivi che mi hanno fatto scegliere la mattina dopo il caffè, come momento ideale per la meditazione.

1. È più facile che diventi un’abitudine

Per me il caffè della mattina è una abitudine radicata dovunque mi trovi, quindi associarla alla meditazione è stata una conseguenza quasi automatica.

2. Meditare dopo il caffè ci mette di buon umore

La caffeina e’ un potente stimolante ed interagisce sul nostro umore, aumentando i livelli di dopamina, il neuro ormone che media il piacere nel cervello e che è rilasciata durante le situazioni piacevoli e ci stimola a cercare attività e occupazioni gradevoli.

A volte per motivi di tempo, non riesco a meditare al mattino e provo a farlo nel pomeriggio dopo una giornata di lavoro e mi riesce molto difficile, mentre di mattina, con l’effetto della caffeina, mi sento più vitale e la pratica è spesso molto piacevole, il che non fa che rinforzare la mia abitudine.

3. La caffeina aiuta a focalizzare meglio l’attenzione

L’aumento del livello di dopamina aiuta ad essere più concentrati e a focalizzare l’attenzione e ciò è di fondamentale importanza, poiché nella pratica meditativa, l’attenzione è continuamente sollecitata.

Tutto ciò sembra un controsenso, dato che la meditazione è una pratica che suggerisce calma e rilassamento, ma in realtà per riuscire a calmare la mente e rallentare la corrente continua dei pensieri e delle emozioni, dobbiamo diventarne consapevoli e scegliere deliberatamente di spostare la nostra attenzione ai supporti come il respiro o i suoni.

4. Predispone meglio la giornata

Alla mattina, appena svegli, prima di entrare nel mondo esterno con tutti gli impegni e le incombenze è importante prepararci interiormente, per iniziare la giornata svegli, vigili e consapevoli.
La nostra intera giornata sarà diversa perché diverso sarà il nostro orientamento

Buona meditazione a tutti

2 Comments

  • donato 29 febbraio 2016 14:25

    ciao Chiara,
    questi tuoi articoli sono sempre interessanti e li leggo volentieri.
    Sul discorso del caffè vorrei dire che da inizio di quest’anno l’ho eliminato e ho trovato miglioramenti nel mio livello di stress, preoccupazione e reazione ad eventi meno piacevoli. Qualche volta mi concedo un tè.
    All’inizio non è stato facile in quanto ne bevevo almeno 1-2 al giorno…
    però mi sono reso conto che ero aggressivo con le persone reagendo in modo esagerato.
    Ora non mi capita più…

    buona meditazione (con o senza caffè)

    🙂
    donato

    • Chiara Tedeschi 29 febbraio 2016 19:30

      ciao Donato, grazie per il commento, la meditazione è una esperienza straordinaria, hai perfettamente ragione con o senza caffè l’importante che diventi un’abitudine, un caro saluto, Chiara

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Website Protected by Spam Master