Stare con le emozioni

Ecco Come Smettere di Evadere con la Mindfulness

Il motivo per cui ho sempre fatto fatica ad avvicinarmi alla meditazione in passato è che pensavo si trattasse di una tecnica per far tacere la mente, per non pensare….nel mio caso veramente un caso di missione impossibile, ma quando ho scoperto la Mindfulness ho tirato un sospiro di sollievo. Ah che bello…allora anch’io posso meditare!

Ho capito che ho sempre pensato alla meditazione come ad una via di fuga, un posto dove potersi rilassare completamente e trovare una pace assoluta dove non c’era posto per nessuna emozione negativa. La verità è che queste emozioni cercano sempre di uscire allo scoperto e la nostra tendenza naturale è quella di reprimerle in ogni modo possibile, attraverso varie forme di distrazione che possono anche portarci a forme di dipendenza (alcool, droghe, cibo ecc..)

La Mindfulness mi ha insegnato a stare con le mie emozioni in modo naturale, gentile e compassionevole, la gentilezza e l’ascolto del corpo mi hanno concesso di venire a patti con loro e a gestirle in modo salutare.

In un mondo in cui si cerca di evadere il più possibile dai problemi, praticare la meditazione vuol dire sviluppare la forza di sperimentare le emozioni direttamente, anche quelle con le quali non ci sentiamo a nostro agio.

Ma come esploriamo le nostre emozioni attraverso la Mindfulness?

Quante volte diamo spazio alle nostre emozioni in modo empatico? La meditazione ci regala la possibilità di esplorarle ad un livello più profondo, prendendoci il tempo di capire come alcune sensazioni ci procurino gioia, rabbia paura, e come usare la pratica per portarle alla luce, riconoscerle, accettarle come parte dell’esistenza, disinnescando in questo modo il loro potenziale dannoso.

Questo è il vero scopo della meditazione, ci da la possibilità di riconoscere le nostre dinamiche interiori e diventare consapevoli del modo in cui interagiamo con le altre persone e con il resto del mondo.

La capacità di fermarci e stare con noi stessi in modo consapevole, ci permette di rielaborare in modo positivo i nostri pensieri e le nostre emozioni e ci fornisce uno strumento concreto per far fronte alle difficoltà della vita di tutti i giorni.

 

SCARICA SUBITO UN BREVE ESERCIZIO GRATUITO “DI CONSAPEVOLEZZA” INSERENDO LA TUA EMAIL QUI SOTTO:

La tua email (richiesto)

Privacy policy art. 13-d.lgs. 196/2003

 

 

A presto

Chiara Tedeschi

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Website Protected by Spam Master