Vuoi iniziare a meditare? Ecco qualche utile consiglio

A molte persone quando si parla di meditazione viene in mente il Monaco seduto per ore ed ore, a volte in posizioni che per noi occidentali sono impraticabili. La buona notizia è che si può meditare e , anche solo per pochi minuti al giorno e.provare un senso di pace e di benessere. Chiunque è in grado di farlo, basta allenarsi.

Fai diventare la meditazione un rito giornaliero

Come ho detto bastano pochi minuti al giorno specialmente all’inizio, la cosa importante è creare un’abitudine. Va bene qualsiasi orario della giornata, per me è spesso alla mattina dopo la passeggiata con il cane. L’ideale è trovare un luogo preferito in cui puoi dedicare del tempo a te stesso

Mettiti comodo

Non sederti nella posizione del loto se è troppo faticosa, una sedia o la poltrona vanno bene lo stesso. La cosa importante è di sedersi diritti in modo tale da non rischiare di addormentarsi. Come dice Kabat Zinn, creatore del protocollo MBSR (riduzione dello stress basata sulla Mindfulness): “Assumete una posizione che esprima dignità”.

Occhi aperti o chiusi?

Per minimizzare le distrazioni è meglio tenere gli occhi chiusi, in alternativa trova un oggetto sul quale focalizzare l’attenzione,

Ci vuole tempo ad abituarsi a stare seduti a lungo nella stessa posizione quindi impara ad essere paziente con te stesso.

Scegli qualcosa che ti aiuti a mantenere la concentrazione

Usa il respiro perché è la cosa che più ci tiene ancorati al presente, senza cercare di controllarlo. Osservalo semplicemente, senti quando l’aria entra e senti l’aria che esce. Tutte le volte che un pensiero si affaccia alla mente riconoscilo e con gentilezza ritorna all’osservazione del respiro.

Quando si è all’inizio di un percorso di meditazione l’uso del conteggio, di una parola o una frase, può facilitare la pratica. Si può inoltre usare i suoni della natura se ti trovi all’aperto.

Non sentirti frustrato

Ci saranno giorni in cui meditare ti risulterà facile ed altri in cui ti sembrerà di non riuscire per niente. A volte ti sentirai in pace  e a volte potranno affiorare emozioni negative. Troppe aspettative portano a sentirci frustrati, ricorda che meditare è un allenamento, i risultati arrivano solo con la pratica.

All’inizio cerca di meditare tutti I giorni per almeno 15-20 minuti, questo è il tempo che ho dedicato io all’inizio  alla mia pratica giornaliera e ti assicuro che ti darà ottimi risultati

Chiunque può imparare a meditare, con la pratica il senso di pace interiore e di felicità aumenta, sarai meno  vulnerabile all’ansia, allo stress e alle preoccupazioni. Sarai in grado di portare i benefici effetti della pratica meditativa in tutti gli aspetti della tua vita.

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Website Protected by Spam Master