Close
Via Galvani, 4 25010 – San Zeno Naviglio (Brescia)
+39 3334612669
info@chiaratedeschi.it
Come mantenere la fiducia nei momenti difficili

Sicuramente stiamo vivendo un momento di grande difficoltà e mai come in questo periodo storico, è difficile mantenere la fiducia. La pandemia, la guerra e la realtà drammatica del cambiamento climatico ci fanno preoccupare.

Guardare le notizie in televisione non fa che acuire questo senso di smarrimento. Si assiste sempre di più ad una polarizzazione estrema tra le opinioni, sia che si tratti di vaccini che di guerra o di cambiamento climatico.

Sembra difficile sperare. E sembra difficile essere ispirati per migliorare.

So che è difficile alleviare la nostra ansia collettiva in questo momento, Ma l’ansia e la divisione non ci porteranno da nessuna parte. Le qualità che ci potranno aiutare sono la forza, la determinazione, la fiducia e la resilienza.

Nella mia esperienza personale, ho scoperto che mantenere la fiducia in tempi turbolenti, richiede una pratica dedicata. Le notizie possono facilmente abbattermi se non sono vigile, motivo per cui inizio ogni giornata ricordando le cose per cui sono grata, qualunque cosa accada.

Sono fortunata di avere la possibilità di fare la mia pratica quotidiana nel silenzio e con calma.

Mi siedo con i suoni che arrivano dalla finestra aperta. Mi siedo senza uno scopo ben preciso, mi impegno nella pratica dell’essere semplicemente: essere chi sono veramente in modo autentico. Mi impegno ad accettare con gentilezza tutto ciò che arriva, ad offrire uno spazio in cui possa essere me stessa.

Fare una meditazione mattutina ha fatto un’enorme differenza nella mia vita.

Il presente è l’unico momento che abbiamo, motivo per cui avere una pratica che mi aiuta ad entrare nel presente con gentilezza e gratitudine è un dono per me stessa e per gli altri. Attraverso la pratica creo uno spazio accogliente e non giudicante in cui tutto quello che c’è, è benvenuto. La pratica mi aiuta in ogni circostanza della vita.

Da bambini ci viene detto di esercitarci, se vogliamo diventare bravi in qualcosa. Ma questo è vero anche quando diventiamo adulti.

Ho imparato che avere una “pratica” da adulto è fondamentale. La pratica della consapevolezza ci aiuta a navigare nel nostro mondo turbolento, ci aiuta a sentirci al sicuro in ogni circostanza e a mantenere la fiducia. Ci aiuta a ricordarci che è nostra responsabilità decidere come ci mostriamo nel mondo.

Se il modo in cui ci presentiamo al mondo e a noi stessi, non ci fa sentire bene, abbiamo sempre la possibilità di scegliere dove portare l’attenzione e cosa coltivare.

Da parte mia, sono quasi contenta in questo momento e sono molto grata. La gratitudine è un’emozione divina: riempie il cuore, ma non fino a scoppiare; lo riscalda, ma non ci fa venire la febbre.


Charlotte Bronte

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *