Ho sofferto per parecchi anni di dolore alla schiena, ma oggi grazie al dottor John Sarno, sono in perfetta salute. Oltre ad essere guarita dal mal di schiena, ho rinforzato il mio sistema immunitario e faccio tutte le attività che fino ad un paio di anni fa ero timorosa di fare.

Come un libro mi ha guarito dal mal di schienaNon ho mai avuto la fortuna di incontrarlo e mai ci ho parlato, il dottor Sarno è un professore alla New York School of medicine ed è autore del libro Healing back pain (Guarisci il mal di schiena). Nel suo libro il dottor Sarno promette di guarire il dolore senza medicine e operazioni chirurgiche ed è vero, perché è proprio quello che è successo a me.

Il mio mal di schiena a volte durava anche per mesi, ed era accompagnato da sensazioni di bruciore e di formicolio alla gamba destra. Era resistente anche agli antidolorifici o antinfiammatori, psicologicamente il fatto di non poter fare attività fisica mi faceva soffrire.

Un giorno curiosando su Amazon sono rimasta colpita dal libro del dottor Sarno e l’ho acquistato.

Il libro è il risultato di una profonda ricerca sul collegamento corpo – mente, e dimostra come la tensione e le emozioni represse particolarmente la rabbia, possono causare dolore cronico. Fa capire che la presa di coscienza e la comprensione di questo meccanismo sono il primo gradino che ci aiuta a superare il dolore.

Secondo il dottor Sarno quando siamo particolarmente stressati, la nostra mente inconscia instaura un meccanismo di protezione.  Il dolore viene creato dalla mente per distrarre l’attenzione da quello che succede nella sfera emotiva. L’intenzione è quella di focalizzare l’attenzione sul corpo anziché sulla mente.

Ma come avviene tutto questo ?

Il dolore è conseguenza, secondo il dottor Sarno, di un processo fisiologico iniziato nel cervello, in particolare nel sistema limbico (amigdala, ipotalamo, corteccia prefrontale). Qui le emozioni inconsce e represse come l’ansia e soprattutto la rabbia iniziano un processo per cui il sistema nervoso autonomo causa una riduzione della circolazione sanguigna.  Questa riduzione di ossigeno ai muscoli, ai legamenti, nervi e tendini causa  dolore ed altri sintomi (parestesia, bruciore, etc).

La cura per il dotto Sarno inizia con la parte educativa. l’importanza di  conoscere come funziona il processo psicopatologico, come lavora l’inconscio, l’esistenza delle emozioni represse ed i fattori che contribuiscono a queste emozioni. Tutto ciò ha una grande valenza terapeutica, infatti ho scoperto che molte persone sono guarite semplicemente leggendo le informazioni contenute nel libro del dottor Sarno. In casi di dolore di grado medio il semplice fatto di sapere che il dolore è indotto da fattori psicologici anziché fisici è abbastanza per interrompere il processo doloroso .

Il mio primo passo è stato quello di cambiare il mio dialogo interiore, ho cominciato a dirmi che ero in ottima salute ed ho iniziato a collegare l’ inizio del dolore a situazioni di stress emotivo che stavo vivendo. Ho ricominciato a fare le attività fisiche che avevo accantonato per paura di sentire dolore e seguendo le indicazioni del dottor Sarno ho continuato il mio percorso di crescita interiore, riprogrammando la mente in modo positivo, lavorando sul perdono e sulla gratitudine.

Questa nuova consapevolezza ha dato una svolta importante anche al mio lavoro. Ora aiuto le persone a capire come le emozioni negative e lo stress possano influenzare il dolore cronico ed il loro stato di salute.

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Website Protected by Spam Master